Grazie al Superbonus, è detraibile al 110%

Il nuovo decreto rilancio (Superbonus) ha inserito la Building Automation (domotica) tra le opere incentivate al 110%. Il decreto ha altresì introdotto la possibilità di usufruire della cessione del credito e in questo caso di non dover anticipare nessuno costo.

Rende la tua casa più efficiente

Non a caso, il decreto rilancio ha inserito la domotica tra i sistemi incentivati. Grazie ad un sistema di smart home, è possibile ottimizzare l’utilizzo dei sistemi energivori.

Per poter ottenere gli incentivi il decreto prevede che questi sistemi debbano:

  • essere controllabili da remoto, quindi poter essere a ceci e spenti a distanza attraverso una programmazione settimanale
  • mostrare i consumi energetici degli impianti attraverso canali multimediali, mediante la fornitura periodica dei dati
  • mostrare le condizioni di funzionamento correnti e la temperatura di regolazione degli impianti


Tutte funzionalità che sono gestite nativamente dai nostri sistemi di domotica.


Ti permette di controllare l’abitazione da remoto

  • Illuminazione
  • Automazione
  • Comfort/temperatura
  • Centrale termica
  • Monitoraggio energetico
  • Sicurezza ambientale
  • Sicurezza contro intrusioni
  • Audio e video


La tua casa sarà più sicura

  • Perdite acqua/gas
  • Antincendio
  • Controllo accessi
  • Antifurto
  • Videosorveglianza

Non esiste un momento più adatto di oggi!

  • Poiché non esiste una vera e propria predisposizione alla domotica, l’unico modo per partire con il piede giusto è considerare di installarla subito cogliendo l’opportunità del Superbonus
  • Il Superbonus 110% scade il 31 dicembre 2021, non lasciarti sfuggire questa occasione unica


Richiedi subito una consulenza gratuita ai professionisti della DOMOTICA

Ti illustreremo tutti i dettagli del Superbonus per la domotica e ti indicheremo la strada per massimizzare i vantaggi di questo strumento